Advertisement
Le scarpe da calcio più importanti del 2018

Le scarpe da calcio più importanti del 2018

Come ogni anno “mondiale” che si rispetti, il 2018 non poteva essere un anno banale, dal punto di vista degli scarpini. Parlando delle 5 migliori scarpe da calcio del 2018 (secondo noi, ovviamente) non parliamo solo di scarpe, però.

Vi raccontiamo anche tecnologia e ricerca, stili e tendenze. Dopo decenni in cui tutto nel settore si è mosso molto lentamente, ora è difficile (indiscrezioni a parte) capire quali saranno gli sviluppi futuri e quali vette si possono ancora toccare. Ma andiamo con ordine.

Compra le X!

Migliori scarpe da calcio 2018 | adidas X18

Diffusissime in entrambe le versioni (laceless e 18.1), le adidas X18 sono probabilmente quasi sottovalutate, nel complesso. E invece ci sembra da sottolineare l’impatto che ha avuto, nelle strategie del marchio tedesco, tornare sulla strada della velocità con l’erede delle vecchie F50 adizero.

X16 e X17 sono state scarpe universalmente apprezzate che, però, si differenziavano tanto dai vecchi silo Speed tedeschi. C’era più consistenza e una versatilità diversa. Ora si rimette il turbo, metaforicamente, e si torna a ragionare in termini di velocità massima.

– La recensione delle Adidas X18+ e delle X18.1 –

Peso ridotto, look aggressivo, meno concessioni a comfort e controllo. E se è vero che la X si può ancora evolvere e migliorare, il pernsiero della futura (e ipotetica) X19 o X20 ci fa davvero sognare.

Con una postilla precisa: rivedremo uno scarpino speed adidas con tomaia in pelle?

 

Compra le New Balance Tekela

Migliori scarpe da calcio 2018 | New Balance Tekela

Il nuovo silo di controllo della New Balance, erede delle Visaro, è nella nostra top 5 ma – se ci fosse – vincerebbe a mani basse la graduatoria del Most Improved Silo. I miglioramenti che la casa americana è riuscita a imprimere a questo modello sono enormi, a tutti i livelli.

Il design è originale e sexy (grazie anche a una sapiente scelta di colori), la calzata confortevole, la tomaia eccezionalmente morbida in entrambe le versioni (pelle e sintetico).

Volendo cercare il pelo nell’uovo, la suola resta un po’ troppo “standard” per i nostri gusti, ma i problemi di rigidità che il marchio aveva evidenziato con le Visaro sembrano un lontano ricordo. Ben sapendo che anche la Furon 4.0 si è rivelata di livello, si consiglia attenzione ai Nerds che ci seguono e si attendono conferme da NB anche nel 2019.

 

Compra le Mercurial QUI

Migliori scarpe da calcio 2018 | Nike Mercurial 360

Regine incontrastate a livello di numeri (le più diffuse, le più amate, le più prolifiche) le Mercurial 360, le prime con tomaia monopezzo in Flyknit perfettamente avvolgente, sono sicuramente fra le migliori scarpe da calcio dell’anno.

C’è un però. Anche se la strategia complessiva di Nike si capirà solo con i lanci dell’anno prossimo, non ci è piaciuto il fatto che si sia scelto di rompere così nettamente con il precedente modello e con la Mercurial Flyknit Ultra (scarpa del 2017, per noi) lanciata in edizioni limitate alla fine dell’anno passato.

– Leggi la recensione delle Mercurial Superfly QUI –

Come ci ha spiegato Max Blau a Milano, la Ultra era solo un prototipo e a quel punto il futuro di Mercurial era già stato scelto. Ma rinunciare alla splendida suola delle Superfly 5 e delle Vapor 11 e alla loro comodità (che non pregiudicava assolutamente velocità e agilità) potrebbe non essere stata una mossa azzeccata.

Sospendiamo il giudizio ma – a nostro parere – questo basta per tagliare fuori dalla “vittoria” finale una delle favorite.

 

Compra le Puma One 1

Migliori scarpe da calcio 2018 | Puma ONE 1

Con un tempismo degno del migliore rapace d’area, prima del mondiale di Russia, Puma ha risollevato le sue sorti tirando fuori – assieme al restyling delle Future – uno dei migliori scarpini dell’annata.

Non molto reclamizzate, le Puma ONE 1 (tempismo sì, ma sui nomi c’è da lavorare ancora…) sono in grado di rispondere a molte delle esigenze del calciatore medio, sia esso un professionista come Aguero o Suarez o un appassionato dilettante.

– Leggi la recensione delle Puma One 1 – 

Sulle ONE 1 c’è praticamente tutto: una tomaia leggera, con la quale è un piacere avere a che fare con il pallone, impreziosita finalmente da k-leather di livello. Un design moderno, con un’ottima soluzione per inseguire il trend del “collarino alto”.

Uno scarpino comodo, funzionale e finalmente anche esteticamente interessante. Da promuovere con lode!

 

 

Compra le Adidas Copa 19+

Migliori scarpe da calcio 2018 | adidas Copa19

Pochi dubbi in merito, adidas sembra essere riuscita nell’impensabile impresa che tutti i brand provavano da tempo: unire le tecnologie più moderne (costruzioni laceless, uso di tessuti dedicato come il Primeknit) al materiale più tradizionale quando si discute di scarpini da calcio.

Naturale, dunque, che la nostra regina fra le migliori scarpe del 2018 sia la Adidas Copa 19. Un prodotto il cui impatto sul settore potrebbe essere quello della prima Magista (2014), inteso come azione che “obbliga” la concorrenza a una reazione di livello.

– Leggi la recensione delle Copa 19+ –

E se adesso – tre anni appena dopo la rottura voluta nel 2018 – è finalmente chiara la profondità della gamma adidas Football (dalla Copa alla Nemeziz, passando per X e il ritorno in grande stile delle Predator), forse è il momento di chiedersi cosa può riservare di più brillante e innovativo il futuro delle three stripes.