Nike Phantom GT

Nike Phantom GT

Se non è una rivoluzione, poco ci manca. Arriva oggi la Nike Phantom GT, un nuovo scarpino che sostituisce Phantom VSN e VNM e – per la prima volta da almeno dieci anni – fa venir meno la sacra formula dei 4 silo per brand (inizialmente Speed, Control, Power e Comfort).

Sorprende un po’ che siano passati poco più di due anni (25 mesi per la precisione) dal lancio delle prime Phantom Vision, che sostituirono la innovativa e fortunata serie Magista nel segmento controllo.

Qualche mese dopo toccò alle Phantom Venom, dedicate alla precisione ed eredi della tradizione Hypervenom.

Gli schizzi delle Nike Phantom GT

Questo discorso viene oggi accantonato definitivamente, facendo “crescere” la ‘famiglia’ Phantom, che esattamente come Mercurial fornirà uno scarpino molto evoluto, con precise caratteristiche, disponibile per gli atleti Nike e per tutti gli appassionati nelle due versioni high e low cut.

Nike Phantom GT: il concept

Le nuove scarpe da calcio Phantom GT uniscono le caratteristiche proprie delle precedenti generazioni Phantom proponendosi come una sorta di super-scarpino Control/Accuracy ad alto contenuto tecnologico.

Le nuove scarpe Nike Phantom GT

Il design della nuova Nike Phantom GT (che sta per Generative Texture), ha preso in considerazione numerosissimi dati digitali per creare una scarpa che aiutasse il giocatore ad avere una sensibilità perfetta della palla.

Perfette per chi, in campo, deve essere creativo e imprevedibile.

Ogni elemento della tomaia di Nike Phantom GT è stato ideato su dati precisi, supportati dalle testimonianze e dalle richieste dei professionisti Nike. La scarpa vuole fornire un perfetto equilibrio tra sensibilità e grip, e lo fa sposando il nuovo GT al consolidato Flyknit di Nike, perfetto come sempre nell’accogliere il piede dei calciatori e calciatrici dando comfort e stabilità.

un particolare delle nuove nike phantom gt

Dati alla mano sono state realizzate delle mappe che indentificano i punti di maggiore pressione della scarpa e da utilizzare come parametri per il “generative design”, costituito da microrilievi sulle zone di contatto con il pallone.

Un altro elemento fondamentale preso in considerazione per realizzare le scarpe Nike Phantom sono state poi le forze vettoriali. Entrambe le aree di studio supportano l’obiettivo di creare una nuova, utile e innovativa texture per la scarpa.

Suola e tacchetti

Oltre a questa rivoluzionaria tomaia (dotata anche della tecnologia ACC), sono nuove anche suola e tacchetti. Il sistema Nike Hyperquick presenta una scocca generativa con tacchetti agility. È costruita per essere più rigida nel tallone, così che il giocatore sia più stabile, mentre l’avampiede è progettato per i rapidi cambi di direzione.

I tacchetti conici sono stati divisi per consentire maggiore velocità e integrati con dei lamellari a gallone (come già da un po’ di anni sotto gli scarpini Nike), ruotati però di 90 gradi rispetto al passato.

La suola delle nuove scarpe Nike Phantom

Insieme, si combinano per il miglior modello di trazione FEA (Finite Element Analysis) che Nike abbia mai prodotto per i movimenti mediali e laterali.

La novità FlyEase

Ma le scarpe Phantom GT rappresentano anche una prima volta per Nike Football: da settembre saranno disponibili nella versione Academy FlyEase, con tallone apribile per rendere la calzata più facile e chiusura avvolgente con un cinturino al posto dei lacci.

Le Phantom GT arrivano sul mercato in due differenti colorazioni.

La prima (che dovrebbe essere seguita dalla prima collezione della stagione 2020/21) è bianca, con decorazioni nere su tallone, suola e lungo tutta la lunghezza del piede.

Gli Swoosh (piccolo sul lato esterno del piede e più grande sulla parte anteriore della scarpa) sono rosa fluo, così come anche le scritte sullo scarpino e alcuni piccoli dettagli.

La seconda colorazione ha base nera, con dettagli fluo sul fianco, suola e controtallone e Swoosh grigi.

Nike Phantom GT: dove trovarle

Il prezzo di vendita di questa novità Nike è di 260 euro per la versione Dynamic Collar e 250 per quella low.