Puma svela le maglie del Milan 2021/22

Puma svela le maglie del Milan 2021/22

Il campionato è ormai quasi giunto ai titoli di coda ed è quindi tempo per molte società di presentare le divise per la stagione 2021/2022. Uno dei lanci più attesi è sicuramente quello delle nuove maglie Milan 2021-2022, svelate da Puma dopo una serie di leaks che si erano visti sul web nelle precedenti settimane.

Anticipazioni che sono confermate, così come è ufficiale il ritorno a pantaloncini e calzettoni neri,. Una scelta che Puma sembra aver compiuto basandosi sui feedback di calciatori o ex calciatori, Paolo Maldini su tutti.

Comprale su Calcioshop!

Maglie Milan 2021-2022: la divisa away

maglie serie a 2020-2021

Il 21 luglio Puma ha lanciato anche le maglie away Milan 2021-2022, caratterizzate da una base color oro pallido con dettagli rosso vivo.

Il logo Puma sul petto è l’unico dettaglio nero, sul retro del girocollo compare la scritta Fondazione Milan.

Sulla divisa è presente un particolare pattern geometrico, legato ai progetti benefici di Fondazione Milan. “L’idea alla base del pattern integrato nella maglia è quella di includere l’identità di tutte le città collegate alla Fondazione“, ha affermato Nick Willems, Graphic Designer Teamsport Apparel.

Ciascuna città (New York, Rio de Janeiro, Kolkata, Melbourne, Nairobi e Milano) è presente sulla maglia con una grafica dedicata, posizionata all’interno del perimetro della città stessa. Le grafiche delle città compongono poi un pattern ripetuto che le collega tutte e sei, a simboleggiare la forza e l’impatto del Milan e della Fondazione.

Il progetto cui è legato questo particolare design verrà svelato interamente nel prossimo mese di settembre.

La nuova maglia away del Milan 2021/22 è al 100% in poliestere riciclato, con tecnologia di termoregolazione PUMA dryCELL e integra una struttura jacquard ultraleggera nella parte posteriore, per migliorare la traspirabilità durante le prestazioni.

Maglie Milan 2021-2022: lancio al femminile

Comprale su Calcioshop!

maglie milan 2020 2021

Prima di addentrarci nella descrizione della maglia però, è doveroso spendere qualche parola su quella che è stata la scelta della società di via Turati per presentare la nuova maglia alla stampa.

La divisa infatti è stata presentata in una conferenza tutta al femminile, con Melissa Satta a condurre in studio, insieme a rappresentanti della società (Francesca Scarpa, AC Milan Brand Manager), di Puma (Agnesa Hoxha, Puma Teamsport Product Line Manager) e della squadra femminile rossonera (Laura Fusatti e Veronica Boquete).

Una scelta che (a memoria di chi scrive) non ha molti precedenti nel calcio italiano ed è senza dubbio da applaudire soprattutto perché punta a rendere il calcio sempre più inclusivo e aperto anche al mondo femminile.

A sottolineare ancora di più come il lancio sia legato alle “tifose“, è la scelta di fare esordire la maglia nella prossima partita del Milan femminile contro il Sassuolo, sabato 15 maggio.

Maglie Milan 2021-2022: la divisa home

La divisa è legata al motto “Move like Milan”, legandosi dunque alla dinamicità, creatività e allo stile di Milano. L’obiettivo è riflettere la rapida accelerazione della cultura della città che si reinventa. ‘Move Like Milan’ significa muoversi con passione ed eleganza cercando di andare oltre al concetto di club di calcio.

Puma ha cercato di tradurre questo concept proponendo le strisce verticali di larghezze diverse tra loro: una centrale molto larga e le quattro laterali di ampiezza decrescente ma simmetriche. Una sorta di rappresentazione su maglia di un orizzonte di moderni grattacieli.

Sotto le maniche troviamo un’altra banda nera, che collegandosi in basso alla striscia nera più esterna ricorda – in qualche modo – vecchi design calcistici dei primi anni Duemila.

Altra grande novità è l’aumento della percentuale di rosso che troviamo più chiaro e acceso rispetto a quello delle passate stagioni. Scelte stilistiche che rompono con quello che Puma ha fatto vedere sulla maglia del Milan negli ultimi anni. Un’altra curiosità sta nella frase “Sempre Milan” sul retro del colletto.

Milan 2021-2022, maglie diverse per uomini e donne?

A fine presentazione inoltre, ci è rimasto un dubbio: la maglia nella versione dedicata al Milan femminile sarà diversa da quella maschile? Lo shooting di lancio fa presagire questa piccola diversità, soprattutto per quanto riguarda il colletto, rosso negli scatti delle ragazze. Indagheremo e vi terremo aggiornati

La volontà di aprire le porte alla tifoseria femminile verrà inoltre espressa anche nelle collezioni che vedremo per training e tempo libero. Oltre alla maglia, infatti, il brand tedesco lancerà un’intera collezione dedicata alle tifose sia per lo sport che per il tempo libero.

Come sempre a dire l’ultima parola sarà il campo e si potrà dunque esprimere un giudizio soltanto vedendo la maglia dal “vivo“, insieme al kit completo abbinato al font ufficiale. Un ottimo motivo per gustarsi una bella partita di calcio femminile il prossimo weekend!

La nuova divisa del Milan è già disponibile online presso i rivenditori selezionati.