Le maglie Nike dell’Inter 2020-2021

Le maglie Nike dell’Inter 2020-2021

Nike ha svelato al mondo la versione home delle maglie Inter 2020-2021 e i leak dei mesi scorsi sono stati confermati. La divisa di casa sarà sì nerazzurra come da tradizione, ma le righe verticali saranno “a zig zag”, una reinterpretazione molto particolare (e ardita) dello stile tradizionale del club milanese.

Comprala QUI

Il design della nuova maglia home dell’Inter 2020-2021

Il kit di per sé è piuttosto classico, con il girocollo nero e le strisce verticali nere e azzurre sul corpo e sulle maniche. Le strisce, però, sono realizzate seguendo una forma a zig-zag. Sviluppandosi dalla parte superiore a quella inferiore della maglia, vanno a evocare anche il Biscione, storico simbolo dell’Inter.  

nike maglie inter 2020-21

Fra i dettagli da segnalare, le bande nere sui fianchi, la particolarissima chiusura della parte posteriore del girocollo e la scritta “Inter” all’interno dello stesso. I pantaloncini saranno neri, il calzettoni azzurri.

Comprala QUI

Eriksen con la maglia Inter 2020-21

Il concept

L’ispirazione dichiarata da Nike è un omaggio alla città di Milano e a un’estetica che celebra il movimento artistico degli anni ’80, e la continua spinta all’innovazione del capoluogo.

Made of Milano“, appunto, a voler quasi richiamare attorno alla squadra l’intera, orgogliosa, comunità nerazzurra.

Made of Milano maglia Inter 2020 2021

Il punto di contatto culturale più evidente è quello con il cosiddetto Gruppo Memphis, il collettivo milanese di architettura e design fondato agli inizi degli anni Ottanta dal grande Ettore Sottsass. Post-modernismo, insomma, per un kit che sarà molto discusso ma di sicuro non è banale.

Le nuove maglie da trasferta dell’Inter 2020-2021

E al post-modernismo sono ispirate anche le divise away 2020/21, svelate il 20 luglio da Nike e Inter.

Comprala QUI

maglie inter 2020 2021


La base della maglia è, come spesso accade, bianca. A spiccare sono però le spesse linee nere e azzurre incrociate, che formano un motivo a rete che si estende su tutta la parte anteriore, posteriore e sulle maniche della divisa.

Fra i dettagli più curiosi il colletto a V, per metà nero e metà azzurro, sul quale i due colori si sovrappongono non solo sulla parte frontale ma anche su quella posteriore, in corrispondenza della nuca.

Il kit away 2020/21 dell’Inter è completato da pantaloncini bianchi e calzettoni bianchi con la scritta Inter.

Le dichiarazioni di Nike Football

“Siamo sempre al lavoro per reinterpretare l’identità a strisce del club. Questa volta lo abbiamo fatto prendendo ispirazione da una delle principali correnti artistiche di Milano”, ha affermato Scott Munson, VP di Nike Football Apparel.

“La grafica a zig-zag è alla base del design post-modernista ed è anche un richiamo al Biscione. Il risultato è un kit sorprendente che ben si combina con l’unicità del club”. “Le linee alternate di nero e azzurro della divisa away – ha aggiunto Munson – creano un’interpretazione davvero innovativa del tipico look da trasferta del club e ne confermano l’identità nerazzurra”.

Comprala QUI

eriksen con le maglie inter 2020 2021 away

La terza maglia dell’Inter 2020/21

Decisamente più tradizionale la terza divisa 2020-2021 dell’Inter, che verrà indossata come maglia home nelle gare europee.

le nuove terze maglie Inter 2020-2021

Tornano infatti le strisce orizzontali nere e grigio scure, omaggio a due maglie molto amate del passato, disegnate sempre per le gare di coppa: la 1997/98 e la 2004/05.

Il kit – completato da pantaloncini e calzettoni neri – celebra la “jersey culture” degli anni Novanta, oltre a essere legato – assieme alle altre terze maglie 20/21 Nike – a modelli iconici di Air Max.

Dettagli di colore

La terza maglia 2020/21 dell'Inter

La maglia presenta alcuni dettagli interessanti: il logo dell’Inter è al centro, lo Swoosh e la scritta Pirelli sono giallo brillante. Sulla nuca, un’etichetta riporta la scritta “Inter Milano”, a sottolineare il legame con la città.

Infine, finiture azzurre appaiono sulla parte frontale del girocollo e sugli orli delle maniche raglan.

La quarta maglia dell’Inter 2020/21

A poche settimane dalla fine della stagione, svelata anche la quarta maglia Inter 2020-2021, la prima con il nuovo logo della società nerazzurra, lanciato in grande stile a fine marzo, l’ultima con Pirelli come sponsor.

La maglia, su base bianca, presenta un intreccio di forme geometriche che si ricollega all’ispirazione postmodernista della home e della away, e una palette colori che riprende assieme al nero e all’azzurro anche il giallo.

Sulla parte sinistra del petto, un’ampia banda nera incornicia il nuovo crest IM e il main sponsor Pirelli, posto in verticale, entrambi in giallo.

L’estetica del nuovo kit si ispira, spiega Nike, “all’attitudine visionaria di uno dei fondatori del club, l’artista Giorgio Muggiani”, cioè l’uomo che disegnò il primo crest dell’Inter.

Alla nuova quarta maglia sono stati abbinate una collezione di abbigliamento (t-shirt, tuta, cappellino) e una serie di artwork a tema, realizzati da Dee Mo e Moab, due degli artisti fra i più seguiti nella scena creativo-culturale milanese contemporanea.

Quarta maglia Inter 2020/21: dove trovarla

Il quarto kit 2020-2021 dell’Inter è disponibile dal 7 aprile per i Members su nike.com, mentre nei giorni successivi arriverà anche su store.inter.it. Dal 10 aprile la vendita senza limitazioni, anche nei principali rivenditori autorizzati.

Maglie Inter 2020-2021: la puntata 01 del nostro podcast



1 comment

Comments are closed.