Adidas X15, il nostro test

Adidas X15, il nostro test

Il 2015 è l’anno della rivoluzione in casa Adidas. Oggi parliamo di come si comportano in campo le X15, scarpini incredibilmente innovativi sia per i materiali utilizzati che per la particolarissima calzata ultra-aderente. Questa l’ultima colorazione che abbiamo visto sui campi negli ultimi mesi.

A livello di prestazioni è proprio quest’ultima la caratteristica più sorprendente. Appena indossate, si percepisce un’estrema confortevolezza, favorita anche dal piccolo collare in tech-fit posizionato ad altezza caviglia, che garantisce una maggior continuità tra caviglia e piede.

Il video dei nostri amici Footballerz Italy!

Al primo contatto col pallone, si nota l’eccezionale sensibilità che offre la tomaia, non solo nella conduzione con il collo-esterno del piede, ma anche nelle giocate con la suola, grazie all’innovativo design dei tacchetti, che migliora sia la stabilità in velocità e nei cambi di direzione sia il controllo della sfera.

Adidas ha pensato e creato la X15 per giocatori rapidi, agili e imprevedibili, che hanno nello spunto e nel dibbling la loro caratteristica principale, e dall’esito del nostro test non possiamo far altro che confermarlo. Tuttavia crediamo che possano favorire anche giocatori di qualità che costruiscono il gioco come mezzali o registi davanti alla difesa, poichè sebbene abbiano una tomaia molto sottile e leggera, sono comunque scarpe da calcio solide e resistenti, quindi in grado di sopportare contrasti e scontri di gioco, casistiche molto frequenti per chi opera nella zona centrale del campo.

A livello estetico è una scarpa del tutto rivoluzionaria. Gli appassionati di scarpe storiche come le Predator o le F50 hanno storto il naso per questa virata del marchio tedesco. Colori vivacissimi, tre stripes sfumati e grosso simbolo sul tallone un cambiamento epocale che troverà il favore dei più giovani, ma che non ci ha convinto fino in fondo, anche se con le colorazioni più scure l’effetto si attenua. Al contrario in termini di prestazioni questo prodotto ci ha pienamente convinto, garantendo grande sensibilità e leggerezza restando comunque affidabile a livello di protezione. [Test: Ale Galli]

Chiudiamo il nostro test mostrandovi le colorazioni che fino ad oggi Adidas ha proposto o suggerito agli amanti delle personalizzazioni. Ricordatevi anche che su www.miadidas.com è possibile personalizzare le scarpette a vostro piacimento e che venerdì 20 Adidas rivelerà al mondo a Milano le scarpette che prenderanno il posto delle nostre X15



Post a new comment