La Recensione delle Adidas Nemeziz 18 +

La Recensione delle Adidas Nemeziz 18 +

La Adidas Nemeziz 18 è la scarpa portata in campo da Leo Messi che la preferisce nella sua versione coi lacci, la 18.1. Noi abbiamo avuto l’occasione di recensire le Adidas Nemeziz 18 +, il top di gamma per questo modello a 3 strisce. Una scarpa senza lacci che si caratterizza per una tomaia costituita da bande elastiche ispirate alle calzature dei ballerini o al bendaggio dei pugili.

Andiamo insieme a scoprire come si sono comportate in campo con la nostra recensione.

Comprale su Adidas.it Comprale su Calcioshop!

Recensione Adidas Nemeziz 18 + | Estetica

Esteticamente la Adidas Nemeziz 18 è forse la più elegante delle quattro linee Adidas presenti sul mercato dei prodotti per il calcio. Una linea che è stata spesso presentata in una versione monocolore, impreziosita da un piatto suola super accattivante. Con l’Initiator Pack Adidas ha proposto una versione più elaborata delle Adidas Nemeziz 18, alternando rifiniture nere a una base bianca. La nostra versione preferita rimane per ora quella total black dello Shadow Mode Pack: eleganza e ignoranza pazzesche.

Comprale su Adidas.it Comprale su Calcioshop!

Recensione Adidas Nemeziz 18 + | Prestazioni

La grande novità rispetto alla versione precedente (la Adidas Nemeziz 17 che abbiamo recensito QUI) è il cambiamento di materiale della tomaia. La tecnologia Agility Wave è più morbida e leggera rispetto alla passata e garantisce maggiore sensibilità durante il controllo di palla. L’aspetto che abbiamo perso con questa nuova Adidas Nemeziz 18+ è il notevole grip che offriva la versione 17+ e anche una leggera protezione in più che, per chi gioca davanti, non guasta mai.

 

Un altro cambiamento sta nell’altezza del calzino. La nuova Nemeziz 18 ha aumentato l’altezza del calzino (una V molto pronunciata nella prima edizione della scarpa), di cui molti si erano lamentati come causa di fastidi sulla caviglia. Il risultato? Molto positivo. Notevole comfort e protezione aumentata in una zona molto sensibile e a rischio infortuni. Interessante ed utile la differenza di design del calzino fra interno ed esterno della caviglia.

La calzata è molto aderente al piede e quindi sarà più facilmente apprezzata da chi ha una pianta stretta. Come detto però, la tomaia è costituita da un materiale molto morbido che col tempo si lascia andare acquisendo la forma del nostro piede.

L’assenza dei lacci favorisce come sempre il calcio e la gestione della palla. Questo aspetto non ha influito negativamente in nessun aspetto del gioco. Anzi, probabilmente la Nemeziz si può considerare tra gli esempi di Adidas Laceless più riusciti finora!

Comprale su Adidas.it Comprale su Calcioshop!

Recensione Adidas Nemeziz 18 + | Conclusioni

In conclusione le Adidas Nemeziz 18 + risultano essere un prodotto molto completo che fornisce ottime sensazioni durante il gioco. Grande comfort, sensibilità e leggerezza le sue caratteristiche principali. Non è una scarpa che protegge il piede dai pestoni ma senza dubbio un prodotto che ti fa volare sulla fascia con la palla incollata al piede.

 


Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da footbAll Nerds™ (@football_nerds) in data: