Puma, la maglia Rinascimento dell’Italia è verde

Puma, la maglia Rinascimento dell’Italia è verde

Impegnata da quasi due anni nella ricostruzione post-Svezia, la Nazionale ha lanciato oggi con Puma la maglia Rinascimento Italia, che verrà indossata il 12 ottobre nella gara dell’Olimpico di Roma contro la Grecia.

Una maglia speciale, verde, che guarda al passato ma ancor di più al futuro, dato che vuole vestire la new vawe del calcio italiano. Quella generazione di giovani calciatori (ben 12 under 25 fra gli attuali convocati a Coverciano) che dovrà provare a riportare l’Italia lì dove merita nel panorama del calcio europeo e mondiale.

Piccoli campioni come Donnarumma, Barella, Bernardeschi, Sensi, Zaniolo e Federico Chiesa; che hanno ancora tanto da dimostrare ma hanno già fatto vedere molte delle loro qualità sia con la maglia dei rispettivi club che con quella azzurra.

Puma maglia Rinascimento Italia | I dettagli

La nuova maglia Rinascimento dell’Italia è – come detto – verde, con un pattern grafico sulla parte frontale e sulle maniche ispirato all’arte rinascimentale italiana resa celebre da dipinti, tessuti e opere architettoniche.

puma maglia rinascimento italia

I dettagli (colletto a polo e orli delle maniche, su cui compare un piccolo tricolore) sono blu navy, con lo stemma federale e i loghi Puma realizzati invece in color oro. Verdi con dettagli gold anche i pantaloncini.

Puma maglia Rinascimento Italia | L’ispirazione

Ma il verde scelto dalla Puma per la maglia Rinascimento dell’Italia non è un vezzo senza motivazioni. Una maglia verde venne indossata per un’unica volta dall’Italia, proprio a roma, durante un’amichevole contro l’Argentina del dicembre 1954 (vinta 2-0).

puma maglia rinascimento italia

Da lì in poi la Nazionale maggiore tornò all’azzurro, mentre il verde divenne il colore delle nazionali giovanili. Ora questo colore torna, celebrando al contempo una delle epoche più fiorenti per la nostra nazione e le aspettative per un grande futuro anche in campo calcistico.

Il kit fa parte di una più ampia collezione di abbigliamento (QUI sul sito Puma) caratterizzata dalla grafica rinascimentale creata in esclusiva per la Figc con l’obiettivo di ridefinire il look dell’Italia e dei suoi supporters, portando l’ondata di novità proposta dal Ct Roberto Mancini e dai suoi calciatori dal campo a fuori.