Le maglie dell’Europeo donne 2022

Le maglie dell’Europeo donne 2022

Con l’inizio dell’Europeo femminile 2022 in Inghilterra è tempo di andare a vedere quelle che sono le divise con cui le 16 nazionali in gara si sfideranno sulla strada verso la conquista del trofeo continentale. Le scelte innovative effettuate da alcuni brand, con elementi di design ben studiati, stupiranno anche i più tradizionalisti.

Ecco a voi tutte le maglie della competizione!

Tutte le maglie Europeo femminile 2022

Girone A

Austria

La nuova divisa della nazionale femminile austriaca per la competizione calcistica continentale del 2022 segue la linea concepita da Puma e Liberty, in cui la leggerezza e la modernità dei materiali è accompagnata da un assetto grafico vintage e da uno stemma nazionale di grandi dimensioni posto all’altezza del cuore.

La maglia è di un rosso chiaro e luminoso intervallato da strisce floreali più scure poste in orizzontale, dove le rose disegnate a mano sono di piccole dimensioni e ravvicinate per dare un effetto di compattezza e consistenza alla maglia. Il colletto di colore bianco presenta una chiusura a bottone singolo e lo sponsor tecnico della Puma è posto sopra allo stemma nazionale.

Inghilterra

Le padrone di casa dell’Inghilterra si presentano alla kermesse europea con una divisa interamente bianca e dal design moderno e luminoso. Lo swoosh della Nike e il classico stemma con i tre leoni abbandonano i colori classici e assumono un aspetto iridescente che cattura sicuramente l’attenzione degli osservatori. La divisa è percorsa sul corpo da triangoli e forme asimmetriche di luminosità differenti che riprendono i tagli dei diamanti.

La divisa away delle inglesi è di un originale color cremisi ed è scandita orizzontalmente da linee curve e angolari, la cui continuità è interrotta unicamente dal colletto e dalle maniche della maglia che sono di una tonalità più scura tendente al porpora. Come per la divisa casalinga, anche in questo caso il baffo della Nike e lo stemma sono iridescenti.

Irlanda del Nord

L’Irlanda del Nord si presenta alla rassegna continentale con una divisa verde molto sobria e pulita. La composizione del tessuto conferisce una certa profondità alla maglia targata Adidas, che presenta un colletto bianco tagliato in mezzo da una striscia nera e le classiche “Three Stripes” del brand tedesco all’altezza delle spalle. Il marchio Adidas e lo stemma della federazione calcistica nordirlandese sono posti in successione verticale al centro della maglia.

Norvegia

Insieme a Portogallo e Finlandia, la Norvegia è una di quelle nazionali con sponsor tecnico Nike che ha deciso di non effettuare un cambio di divisa in vista dell’Europeo. La tenuta casalinga riprende i colori della bandiera norvegese, con maglia all-red, calzoncini bianchi e calzettoni blu. Il baffo della Nike e lo stemma della Norvegia sono posti all’altezza del petto, mentre sulla maglia le fantasie del nuovo template Vaporknit, quasi impercettibili, di un rosso leggermente più scuro.

La maglia da trasferta è bianca, con swoosh Nike in blu e stemma nazionale nella stessa posizione della divisa casalinga. Il colore principale della tenuta è interrotto unicamente da una serie compatta di linee ondulate che si restringono al centro e cambiano colore (dal rosso al blu) attraversando la maglia dall’alto in basso.

Girone B

Danimarca

La Danimarca è l’unica squadra con sponsor tecnico della Hummel presente all’Europeo. La divisa riporta i colori della bandiera nazionale. La maglia e i calzettoni sono di colore rosso, mentre i calzoncini sono bianchi. La maglia stessa presenta diversi elementi di bianco, tra cui il marchio della Hummel, lo stemma della nazionale e, all’altezza delle spalle, la sequenza di strisce angolari tipiche del brand sportivo danese.

La divisa da trasferta è all-white, con i colori della maglia invertiti rispetto alla versione casalinga, in quanto tutti i dettagli in questo caso sono presenti in rosso. All’interno di entrambe le divise, all’altezza del collo, compaiono le scritte “share the game” e “For Denmark”.

Finlandia  

La maglia casalinga della Finlandia targata Nike è molto simile alla divisa indossata dalla rappresentativa maschile ad Euro 2020. Presentata già nei mesi precedenti in un’unica tornata insieme a quella maschile, la maglia ha come colore principale il bianco, accompagnato da una croce blu dalle grandi dimensioni e che nella striscia orizzontale ingloba anche lo sponsor tecnico e lo stemma finlandese.  

La maglia da trasferta risulta originale in quanto si presenta in diverse tonalità di blu e tramite le sue fantasie va a raffigurare la connessione della Finlandia e della sua popolazione con la natura. La grafica è scandita da alberi di pino intassellati che vanno a formare una foresta nordica vista al calare della luce. Lo “Swoosh” della Nike è dorato e posto in corrispondenza dello stemma nazionale all’altezza del petto.

Germania

La Germania si presenta all’Europeo con una classica ed elegante divisa bianca, ormai tratto inconfondibile delle maglie delle rappresentative teutoniche. Ad arricchire il completo troviamo il colore nero che investe il colletto, i bordi delle maniche, le tre stripes dell’Adidas, lo sponsor tecnico e lo stemma della federazione. I colori della bandiera tedesca sono riportati con tre piccole strisce lungo il colletto e con tante piccole bandiere sulle estremità delle maniche.

L’Away Kit è in colore blu acquatico, con gli elementi grafici – comuni a tutte le maglie da trasferta targate Adidas – presenti in una tonalità più scura. Le tre strisce del brand tedesco corrono lungo le spalle in bianco, e dello stesso colore sono anche lo sponsor tecnico e lo stemma della federazione calcistica tedesca posti in verticale al centro della maglia.  

Spagna

La divisa della Roja per l’Europeo 2022 in Inghilterra riporta indietro nel tempo e alle classiche divise con cui la Spagna ha gareggiato a cavallo tra la fine del secolo scorso e l’inizio del nuovo millennio. La divisa tipica di colore rosso ha un colletto e i bordi delle maniche in blu navy, queste ultime adornate anche dai colori della bandiera spagnola. Come per tutti gli Home Kit targati Adidas per questa edizione, lo sponsor tecnico e lo stemma della Spagna sono posti in sequenza verticale al centro della maglia. Questi elementi sono in giallo proprio come le usuali three stripes posizionate all’altezza delle spalle.

La divisa da trasferta riprende le fantasie e gli elementi grafici presenti in tutti i Kit Away prodotti da Adidas per Euro 2022. La maglia è di colore azzurro, arricchita da colletto, stemma spagnolo, marchio tecnico e three stripes Adidas, elementi presenti tutti in tonalità blu scuro.  

Maglie Europeo femminile 2022, le novità dei brand

Girone C

Olanda

La divisa dell’Olanda riprende il classico colore Orange e lo adorna con dettagli in nero, tra cui una striscia laterale che unisce in verticale maglia e calzoncini, il baffo della Nike e il riquadro in cui si intaglia lo stemma dei Paesi Bassi.

Un tocco di novità è dato dal kit di trasferta, che si ispira alla corrente artistica olandese del De Stijl, comunemente nota come Neoplasticismo. L’ordine geometrico, il ricorso ai colori fondamentali e agli elementi della linea e del piano sono pienamente riscontrabili in questa divisa dal colore bianco adornato da strisce ed elementi in colore rosso e blu che ritroviamo nelle stesse forme anche sui calzettoni.

Lo stemma della Leonessa (una delle particolarità della nazionale olandese femminile) è riportato nel classico colore arancione, all’altezza del cuore.

Portogallo

Subentrata in seguito all’esclusione della Russia dalla competizione, la nazionale portoghese si presenta all’Europeo con una divisa non rinnovata ma che risulta sempre elegante.  La tenuta casalinga ha un design con colletto in stile polo. Il rosso è il colore principale e la maglia presenta elementi in nero-verde su fianchi e maniche.

La divisa da trasferta ha un design sempre originale, con un verde acqua tendente al bianco come colore principale spezzato orizzontalmente da tre bande larghe composite di nero-rosso-verde acqua. La banda superiore ingloba al suo interno anche lo swoosh della Nike e lo stemma del Portogallo.

Svezia

La nazionale svedese è sicuramente una delle favorite per la vittoria finale di Euro 2022. La fiducia nei propri mezzi è talmente elevata che la presentazione della nuova divisa e la sua successiva commercializzazione è stata accompagnata da una etichetta in cui sono indicati i segreti su come battere la compagine svedese. Nel segno della trasparenza – uno dei valori nazionali che gli svedesi rivendicano con fierezza – sono indicati all’interno della guida in maniera analitica quelle che sono le tattiche e i punti forti delle calciatrici svedesi. Per quanto riguarda il design, la prima maglia della nazionale presenta i classici colori giallo-blu, con un colletto blu navy intagliato in giallo da una figura che va a rappresentare la costa frastagliata della Svezia.  

L’away Kit ha come colore principale invece il blu navy, con elementi di giallo e le fantasie tipiche delle seconde maglie firmate Adidas per questa competizione. Il marchio sportivo e lo stemma della Svezia sono posti al centro della maglia in successione verticale, proprio come nella divisa casalinga.

Svizzera

L’Home Kit delle calciatrici svizzere per Euro 2022 è caratterizzato dal tradizionale colore rosso denso. Mentre i calzoncini sono in tinta unita, la maglia principale è permeata interamente da un design di tipo floreale concepito dallo studio Liberty in collaborazione con Puma che conferisce armonia ed equilibrio alla divisa. I fiori stilizzati sono di colore leggermente più scuro e rappresentano una piacevole ed innovativa intuizione. l logo della federazione calcistica, lo sponsor tecnico e lo stemma svizzero sono disposti in ordine da destra a sinistra, proprio come nella divisa maschile.

Girone D

Belgio

La maglia casalinga delle calciatrici belghe di Euro 2022 è targata Adidas e – come avviene per l’Home Kit di quasi tutte le divise del brand tedesco – riprende i colori della bandiera nazionale. Il nero che investe tutta la divisa è interrotto lungo le maniche e il colletto da strisce orizzontali di colore rosso, mentre all’altezza delle spalle ritroviamo in giallo le classiche tre stripes. Lo sponsor tecnico e lo stemma della federazione (una B corsiva colorata con i colori della bandiera belga e racchiusa tra una corona e un ramo di alloro) sono posti in verticale al centro e conferiscono armonia alla divisa.

La divisa da trasferta è di colore giallo dorato con un assetto grafico e piacevoli fantasie comuni a tutte le divise Away di marchio Adidas prodotte per questo Europeo. A contraddistinguere questa maglia è il posizionamento dello sponsor tecnico e dello stemma stilizzato che sono posti in orizzontale invece che in verticale come in tutti gli altri casi. Le tre strisce dell’Adidas sono posizionate lungo le spalle in colore nero.

Francia

Tra le divise più belle e interessanti proposte per la competizione c’è indubbiamente quella della Francia. Le fantasie della maglia casalinga sono ispirate all’architettura neoclassica e i colori riprendono quelli del tricolore francese. La maglia blu, in cui le fantasie sono in tonalità più scura, riporta in un piccolo rettangolo sulla manica sinistra la bandiera francese. Il retro del colletto è di colore rosso, mentre lo stemma e il galletto della Fédération française de football sono posti all’altezza del petto in colore bianco con lievi sfumature argentee. Una striscia rossa laterale dà continuità alla divisa tra maglia e calzoncini bianchi.

La seconda divisa è di composizione più semplice e meno fantasiosa. La maglia bianca, i calzoncini blu e i calzettoni rossi riprendono sempre i classici colori della Francia. A dare originalità a questa divisa ci sono sprazzi di rosa che interessano il galletto posto all’altezza del cuore e la linea laterale che unisce in verticale maglia e calzoncini.

Italia

La divisa della rappresentativa femminile italiana per l’europeo in Inghilterra del 2022 è il prodotto della collaborazione tra Puma e il rinomato studio di design LIBERTY. L’azzurro classico della maglia italiana è scandito da un tema a scacchiera, in cui le parti più scure sono caratterizzate dall’introduzione di fantasie floreali concepite e disegnate a mano presso l’atelier londinese. I bordi del colletto fine riportano i colori del tricolore italiano, mentre lo stemma nazionale è posto all’altezza del petto in corrispondenza dello sponsor tecnico dorato. A completare il Kit casalingo troviamo pantaloncini di colore bianco e calzettoni della stessa tonalità della maglia.

Islanda

La maglia principale della nazionale femminile islandese è stata sviluppata dalla combo Liberty x Puma, proprio come la maglia delle ragazze italiane. Rispetto alla divisa delle Azzurre, l’Islanda presenta una tonalità di blu leggermente più scuro, e il tema floreale – marchio di fabbrica dello studio Liberty – è in questo caso posto in un rettangolo verticale lungo la parte sinistra della maglia. Ad essere inglobato in questo riquadro dal tono vintage e allo stesso tempo elegante è lo stemma epico e stilizzato della rappresentativa calcistica nazionale. L’asciutto colletto a V presenta in chiusura un elemento triangolare rosso, mentre i pantaloncini sono in tinta unita con la maglia casalinga.